Via A.Solari, 6 – 20144 Milano    02.4694914 02.25060577 info@arcobalenodanza.it segreteria@arcobalenodanza.it

Lia Courrier

Lia Courrier studia arte grafica e danza classica nella città di Catania fino alla decisione, all’età di quindici anni, di trasferirsi a Milano per approfondire gli studi coreutici alla Scuola Professionale Italiana Danza (S.P.I.D.). I primi lavori da professionista sono tutti sotto la direzione di coreografi legati al mondo del balletto.
Collabora anche con alcune delle più importanti fondazioni liriche, in qualità di mimo-danzatore, sotto la direzione di registi quali: Keita Asari, Robert Carsen, Robert Lepage, Giorgio Barberio Corsetti.
Approda tardi allo studio della release technique, con (tra gli altri): Juliette Mapp, Diane Madden, Jeremy Nelson, ma anche anatomia esperienziale con Eva Karczag e Body Mind Centering® con Trisha Bauman.

Ha all’attivo diverse collaborazioni che hanno portato alla creazione di performance e opere di videodanza rappresentate in vari festival, quali: Lavoriinpelle, Insoliti (corti di danza d’autore), “insoliti Off”, “convergenze”, festival “Bergamo danza estate”, il coreografo elettronico, “festival del Ticino”, e “danza InMediata”, in occasione del quale danza sotto la direzione coreografica di Ariella Vidach.
Nel 2001 inizia la sua esperienza come insegnante di danza.

Dopo molti anni di docenza in varie strutture dedite alla formazione professionale per il danzatore, a Milano, proprio dal desiderio, condiviso con Rebecca Pesce e Stefania Trivellin, di creare qualcosa di nuovo, il progetto formativo che ci sarebbe piaciuto avere quando noi stesse eravamo in formazione, nasce Artichoke Formazione Danza Ricerca.

Negli anni di esperienza come docente di balletto, Lia sviluppa una sua personale ricerca sulla metodologia per la trasmissione dei concetti e delle esperienze nell’ambito del balletto, integrando all’interno del suo lavoro anche informazioni e sapienze proveniente da altri ambiti.
Per sviluppare questa sperimentazione si forma prima come operatrice professionale in Biodinamica Craniosacrale (Istituto Itado, TO), e poi come insegnante di Hatha yoga 200 RYS (centro Olistico, Sesto San Giovanni), studi che le hanno permesso di poter guardare al mestiere dell’insegnante da un punto di vista più ampio e onnicomprensivo.

Nel suo lavoro di insegnante tutto il suo bagaglio e le sue esperienze trasversali confluiscono in un approccio al movimento in cui consapevolezza, coordinazione e dinamica sono protagoniste assolute.
Attualmente è impegnata nella direzione del progetto formativo, nell’insegnamento in ambito professionale del balletto per il contemporaneo, nello studio e nell’approfondimento della pratica di Yoga, in cui sta conseguendo il riconoscimento 300Rys, e nella guida di pratiche di yoga per varie tipologie di praticanti.
Nel 2017 ha pubblicato il suo primo libro, edito con Geo4Map, “In Viaggio con la Danza“.